Pubblicità Beruby Italia

Promozione IoArte

martedì 25 novembre 2014

Sorrisi da Favola



Salve a tutti!


Visto che ormai si è passato il giro di boa del "meno un mese a Natale" ne approfitto per darvi un consiglio nel caso foste ancora incerti su cosa regalare alle persone a voi care (ed ho fatto anche una bella rima, ma che bravo che son stato!)! Il mio consiglio spassionato (ma neanche tanto!) è quello, specie se siete appassionati di favole e di ebook, di regalare la raccolta "Sorrisi da Favola. Raccontare equivale a donare", un progetto che è nato dall'entusiasmo e dallo spirito di iniziativa e d'intraprendenza della mia magnifica Socia di Blog, su WordPress, Monica Pasero. Si tratta di un progetto collettivo al quale hanno preso parte una serie di autori, sia professionisti che non. La raccolta, nella quale ogni favola è illustrata e le illustrazioni sono opera di bambini, figli, nipoti etc. degli autori stessi delle favole, ha una duplice finalità.


Oltre a quella di far godere ai propri lettori il piacere della lettura di una serie di favole che portano in sé dei messaggi forti e importanti, "Sorrisi da Favola. Raccontare equivale a donare" ha anche finalità benefiche in quanto il ricavato verrà devoluto in beneficenza. Quindi, parafrasando il famoso detto, acquistando "Sorrisi da Favola. Raccontare equivale a donare" otterrete il risultato di "Prendere due piccioni con una fava". Acquisterete, per voi o per uno o più dei vostri cari, una raccolta di favole che allieteranno le vostre prossime festività natalizie e in più potrete fare una Buona Azione.
Quindi cosa state aspettando?! Correte SUBITO ad acquistare la vostra copia di "Sorrisi da Favola. Raccontare equivale a donare"!


Vi garantisco che non ve ne pentirete!
Relativamente a "Sorrisi da Favola. Raccontare equivale a donare" Monica Pasero, l'ispiratrice nonchè Anima Principale del progetto, ha anche creato un apposito evento su Facebook al quale vi invito, anzi vi esorto a prendere parte!

Grazie a tutte e tutti voi per l'attenzione e la pazienza e arrivederci alla prossima!
Buonanotte e, come sempre, Buona lettura, meglio ancora se con "Sorrisi da Favola. Raccontare equivale a donare"!

Con simpatia! :)